È un servizio di doposcuola per minori immigrati e non, il cui obiettivo finale è quello di renderli didatticamente autonomi e permettere l’inserimento sociale, anche attraverso momenti ludici per favorire l’integrazione. Attualmente partecipano a tale progetto 10 minori dai 9 ai 15 anni, di varie nazionalità: ucraina, rep. Dominicana, srilankese, italiana.